iPhone SE: 5 trucchi che ogni proprietario dovrebbe sapere


L’iPhone con un pulsante Home è tornato! Senza dubbio, è un ritorno a un’era in cui c’erano pulsanti da premere e un lettore di impronte digitali da combinare. E come puoi massimizzare la durata della batteria relativamente debole dell’iPhone SE? Abbiamo messo insieme cinque suggerimenti per i possessori di iPhone SE che renderanno più facile la loro vita di tutti i giorni.

1. L’appello del pulsante Start

Puoi vederlo in entrambi i modi: iPhone SE è molto più avanti o indietro rispetto ad altri smartphone con il pulsante home dall’aspetto retrò. Indipendentemente da come si percepisce il ritorno del pulsante tattile tattile su un modello di iPhone rilasciato nel 2020, questo elegante pulsante offre alcune utili funzionalità che non sono immediatamente evidenti durante la configurazione di iPhone SE.

Configurare la sensibilità al tocco

Ad esempio, il tocco sensibile al tocco del pulsante Home sull’iPhone SE può ancora essere modificato dopo l’installazione. È possibile scegliere tra tre livelli, che determineranno la sensibilità del tocco tattile quando si preme il pulsante Start. Ecco come cambia il livello di sensibilità:

  1. Andare configurazioni.
  2. Rubinetto generale.
  3. Rubinetto Pulsante Start.
  4. Scegli la tua forza di feedback tattile preferita, con 1 che è il più debole e 3 il più forte.

Sblocco rapido su iPhone SE

Con l’introduzione del pulsante home non meccanico, ne è seguita una grande discussione sul processo di sblocco dell’iPhone. Questo perché il sensore di impronte digitali è davvero così bravo a leggere rapidamente le impronte digitali, tanto che è sufficiente un breve tocco del pulsante Home per sbloccare il dispositivo. Tuttavia, ci sono momenti in cui vuoi semplicemente controllare lo schermo di iPhone SE nello stato bloccato per vedere l’ora o qualsiasi messaggio / notifica senza sbloccare iPhone SE.

Per sbloccare iPhone SE più velocemente o semplicemente premendo il pulsante, ecco un trucco utile:

  1. Andare configurazioni.
  2. Selezionare Accessibilità.
  3. Tocca su Pulsante Start.
  4. Configura il Riposa il dito per aprire cursore in basso in base alle tue preferenze.
  5. Se il cursore è verde, questo ti consente Apri iPhone con Touch ID.
  6. Se il dispositivo di scorrimento è grigio, significa che Touch ID è attivato solo quando si preme il pulsante Start.

Abilita il funzionamento con una sola mano

Il pulsante Home ha una funzione che consente ai proprietari di case di avvicinare lo schermo al pollice. Ciò è utile se al momento hai solo una mano libera e desideri inserire determinate informazioni come l’inserimento di un URL nel browser. I proprietari di iPhone SE devono semplicemente toccare due volte il pulsante Home (non premerlo, poiché in questo modo verrà avviato il selettore di app).

  1. Andare configurazioni.
  2. Selezionare generale.
  3. Selezionare Tastiera.
  4. Abilita il Tastiera a una mano cursore (diventerà verde).

2. Usa 3D Touch come touchpad virtuale

Probabilmente la funzione 3D Touch più sottovalutata è la selezione del testo con la barra spaziatrice sulla tastiera virtuale di Apple. Sull’iPhone SE relativamente piccolo, questo suggerimento vale il suo peso in oro! Ci sono molti possessori di iPhone che hanno difficoltà a spostare il cursore su messaggi di testo o documenti nella posizione desiderata con il dito quando usano WhatsApp o altre applicazioni di messaggistica istantanea. Questo a volte può essere frustrante a lungo termine, motivo per cui Apple ha già introdotto questa funzione per un po ‘di tempo. La barra spaziatrice può ora essere utilizzata come touchpad virtuale con 3D Touch per tutti i modelli di iPhone.

  1. Tieni premuta la barra spaziatrice per aprire il touchpad virtuale.
  2. L’intera tastiera sarà sfocata, indicando che il trackpad virtuale ora funziona.
  3. Usa il dito come su un normale touchpad per controllare il movimento del cursore.

3. Ridimensiona il testo di iPhone

Ho già installato due iPhone SE nella mia cerchia di amici. Ognuno di loro aveva la propria preferenza per le dimensioni del testo, e ha perfettamente senso che su uno schermo piccolo, quelli con problemi di vista trarrebbero beneficio dall’uso di un carattere più grande. Per impostazione predefinita, tutto è stato impostato per apparire piccolo su iPhone SE. Per gli utenti iPhone che hanno effettuato il passaggio da un modello più grande a iPhone SE, possono anche trarre vantaggio dalla dimensione del carattere più grande. Ecco come si modifica la dimensione del carattere su iPhone SE:

  1. Andare configurazioni.
  2. Selezionare Schermo e luminosità.
  3. Selezionare Dimensione del testo.
  4. Trascina il cursore sulla dimensione del carattere desiderata (ci sono fino a sette dimensioni possibili).
IMG 1534

Grazie a Haptic Touch, il pulsante Home è resistente ai clic e tuttavia è molto più resistente di un pulsante meccanico. / © AndroidPIT

4. Migliora le prestazioni della batteria del tuo iPhone SE

Nonostante abbia molti aspetti positivi, la batteria dell’iPhone SE è uno dei suoi difetti. In tutte le recensioni, l’iPhone SE dotato della batteria dell’iPhone 8 di generazione precedente si esaurisce rapidamente rispetto ai nuovi modelli di iPhone. Se vuoi ottenere il massimo dalla batteria integrata, dovresti esaminare attentamente le app installate. Il controllo dello stato di utilizzo della batteria fornisce informazioni cruciali su quale app consuma una quantità particolarmente elevata di energia della batteria durante l’uso quotidiano. Puoi scoprire i diversi livelli di consumo della batteria di ogni singola applicazione procedendo come segue:

  1. Andare configurazioni.
  2. Selezionare batteria.
  3. Quindi puoi vedere il consumo della batteria di ciascuna applicazione in percentuale o tempo di utilizzo.

Qui puoi scoprire quali giochi o applicazioni consumano la batteria più lunga, nonché la frequenza con cui li usi rispetto al resto. Per prolungare la carica della batteria del tuo iPhone SE, vale la pena passare attraverso le seguenti impostazioni e assicurarsi che siano configurate correttamente.

  1. Non regolare la luminosità dello schermo al massimo livello in ogni momento.
  2. Abilita blocco schermo automatico: Impostazioni -> Schermo e luminosità -> Blocco automatico.
  3. Attiva modalità a basso consumo: Impostazioni -> Batteria -> Modalità risparmio energia.

5. Regola la profondità di campo per le foto del tuo ritratto

Quando scatti ritratti in modalità ritratto con l’iPhone SE, scoprirai che i risultati sono superiori a quelli che l’iPhone 8 può catturare nonostante faccia affidamento su un hardware ottico simile. Ciò può essere attribuito all’ottimizzazione del software sull’iPhone SE, che creerà un effetto di profondità di campo ogni volta che scatti foto di persone. Hai la possibilità di modificare questo particolare effetto anche prima di scattare una foto. Ecco come lo fai:

  1. Apri il telecamera applicazione
  2. Scorri su Ritratto modalità.
  3. Tocca la piccola “f” situata nell’angolo in alto a destra.
  4. Viene visualizzata una scala di scorrimento che consente di regolare l’effetto della profondità di campo.

Mancia: L’intensità dell’effetto bokeh può anche essere modificata in seguito per ciascun ritratto basso modificare, seguito suonando la piccola “f” di cui sopra.