Potente porta multiporta Thunderbolt 3 / USB-C testata


CalDigit Thunderbolt Station 3 Plus (TS3 Plus) è un nome lungo per una piccola scatola, ma è un dock legato che ha molte porte e connessioni.

Dispone di due porte Thunderbolt 3 da 40 Gbps superiori, due porte USB-C (una a 5 Gbps e l’altra porta Gen2 a 10 Gbps), cinque porte USB-A (3.1) vecchio stile, un DisplayPort 1.2, un Schede SD, audio digitale ottico (S / PDIF), ingresso audio analogico (stereo) e uscita audio analogica (stereo), oltre a una porta Gigabit Ethernet.

Questa è la maggior parte delle porte che abbiamo visto su una porta USB-C o Thunderbolt 3 comparabile. Cosa non è HDMI? Vedi il ragionamento CalDIgit per DisplayPort su HDMI di seguito.

Può caricare fino a 87 W, rendendolo perfetto per il MacBook Pro da 15 pollici di Apple e si classifica come la nostra migliore docking station n. 1. N. 1 per MacBook Pro, creando un dock facile da connettere il tuo laptop da e in pochi secondi e disponendo di una configurazione desktop funzionale pronta per l’azione non appena colpisci il dock. In effetti, perché non comprarne due? Uno per la casa e uno per l’ufficio.

(Caldigit ha recentemente aggiornato il firmware del dock per portarlo da 85 W a 87 W, nonché per migliorare la compatibilità con i monitor USB-C.)

Porte CalDigit TS3 Plus

Prezzo CalDigit TS3 Plus

Il dock Thunderbolt Station 3 Plus costa £ 264,99 nel Regno Unito e $ 309,99 negli Stati Uniti, direttamente da Caldigit, ed è disponibile anche su Amazon UK (£ 255 al momento della scrittura) e Amazon.com. Per eseguire due display, è necessario aggiungere un adattatore aggiuntivo e CalDigit vende un adattatore da DisplayPort 1.2 a HDMI 2.0 per £ 24,99 o $ 19,99. Un adattatore da USB-C a HDMI o DisplayPort generalmente costa meno di £ 20 / $ 20.

Apple ha ora iniziato a vendere il TS3 ancora più economico a soli £ 229,95 o $ 249,95 negli Stati Uniti o $ 399,99 in Australia.

I possessori di MacBook Pro saranno lieti che TS3 Plus sia disponibile in grigio argento o grigio spazio.

Qual è la differenza tra USB-C e Thunderbolt 3?

Una breve nota su Thunderbolt 3 e USB-C. Poiché sembrano uguali, è facile dimenticare che c’è una differenza. I due sono intercambiabili, ma Thunderbolt 3 ha una larghezza di banda di 40 Gbps e USB-C ha 10 Gbps. Questo diventa importante quando vuoi collegare un doppio display al tuo MacBook Pro.

Un laptop Thunderbolt 3 (come i MacBook più recenti) può utilizzare una base USB-C, ma perderà il vantaggio della larghezza di banda. Ma un laptop USB-C (come il vecchio MacBook da 12 pollici) non funzionerà con una base Thunderbolt 3, come questa.

Tuttavia, ci sono nuovi dock sul mercato che funzionano sia con T3 a una velocità massima di 40 Gbps sia con USB-C a 5 Gbps. Questi includono uno, USB-C Pro Dock, del produttore di TS3 Plus.

Collegamento di due display a un MacBook

I dock Thunderbolt 3 e USB-C sono in grado di far funzionare due monitor attraverso un dock. I dock USB-C possono essere visualizzati con una risoluzione massima di 4K (30Hz). Con una larghezza di banda di 40 Gbps, i dock Thunderbolt 3 sono in grado di visualizzare due display 4K (60Hz), il che è meglio per giocare e usare le app Pro di Apple.

TS3 Plus, ad esempio, richiede un adattatore per collegare un secondo monitor perché ha solo una porta video integrata (DisplayPort).

Per collegare il secondo monitor, è necessario collegare un adattatore video USB-C alla porta Thunderbolt 3 sostitutiva su TS3 Plus.

Apple aggiunge un’ulteriore complicazione, che non è colpa dei produttori di dock. I dock USB-C più lenti su Mac sono in grado di creare solo due display “duplicati” anziché i più utili display “estesi” in cui due monitor si combinano per creare uno schermo molto più grande.

Questo perché macOS non ha MST (Multi Stream Transport), il che significa che non sono possibili schermi doppi estesi tramite USB-C su Mac, solo Windows.

Tuttavia, i dock Thunderbolt 3 possono funzionare con display doppi estesi perché utilizzano la tecnologia più recente e più veloce.

Abbiamo due schermi (estesi) per eseguire la porta USB-C Stone (di Henge Docks), ma è necessario un secondo adattatore collegato al laptop. CalDigit TS3 Plus richiede adattatori per il dock (per HDMI) ma necessita solo della connessione Thunderbolt 3 al laptop. Ma devi usare il cavo Thunderbolt 3, non un USB-C anche se sembrano identici.

Ecco un video su come collegare due monitor al TS3 Plus.

CalDigit Thunderbolt Station 3 Plus

Perché non c’è HDMI nel TS3 Plus? CalDigit utilizza DisplayPort (DP) su HDMI perché DP è nativo del design Thunderbolt. La tecnologia Thunderbolt si basa sulla tecnologia PCIe e DisplayPort. Pertanto, è più semplice implementare DP su un dispositivo Thunderbolt.

Inoltre, DisplayPort è più versatile di HDMI perché, con l’uso di un adattatore, è possibile convertire in qualsiasi monitor desiderato, come HDMI, DVI o VGA. I moderni monitor di fascia media e di fascia alta ora includono la connettività HDMI e DisplayPort. Per i monitor con solo HDMI, è necessario aggiungere un adattatore “DisplayPort a HDMI”. Per maggiori dettagli, consulta la nostra funzione sulla differenza tra DisplayPort e HDMI.

TS3 Plus è dotato di un corpo interamente in alluminio che è migliore per la dissipazione del calore.

CalDigit vende anche un dock USB-C non Thunderbolt, che può essere caricato a 60 W (rispetto a TS3 Plus a 85 W), rendendolo meno adatto per MacBook Pro da 15 pollici o altri laptop USB- C più potente, ma va bene per il MacBook da 12 pollici

Inoltre, vedi sopra, TS3 Plus può collegare due monitor 4K 60Hz 4K (duplicati o estesi), mentre la porta USB-C può collegare due monitor 4K 30Hz 4K (solo mirroring) quando si utilizza solo una connessione via cavo al laptop.

Verdetto

È piccolo ma pieno di porte ed essendo un dispositivo Thunderbolt 3, questa base è più potente e capace di una base USB-C più semplice. Puoi collegare due display a un MacBook Pro in modalità estesa con un solo cavo collegato al laptop, che può anche essere caricato a 87W.

Se stai cercando una porta multiporta più che capace per il tuo MacBook, CalDigit TS3 Plus sembra difficile da battere.

tag:

Nota: Possiamo guadagnare una commissione quando acquisti attraverso i link sul nostro sito, senza costi aggiuntivi per te. Ciò non influisce sulla nostra indipendenza editoriale. Per saperne di più.