menu di avvio per Windows 10: come abilitare il nuovo menu di avvio in Windows 10


All’inizio di questa settimana, abbiamo riferito che Microsoft sta lavorando a un nuovo menu di avvio riprogettato per Windows 10 e ha già iniziato a implementare le modifiche per il canale Dev all’interno del Programma Insider. Il nuovo menu di avvio è disponibile per gli utenti che eseguono Windows 10 build 20161, disponibile sul canale Dev. Sfortunatamente non tutti gli utenti con build 20161 possono visualizzare il nuovo menu Start, poiché Microsoft sta utilizzando il metodo di prova A / B con esso.

Tuttavia, se sei già iscritto a Insider Preview e stai già eseguendo la build corretta, ecco come puoi abilitare il nuovo menu Start in Windows 10.

Prima di procedere con i passaggi, assicurati di essere iscritto al Programma Windows Insider e di aver selezionato il canale Dev. Inoltre, vai a Proprietà di Windows e verifica se stai eseguendo build 20161. Se ora vai a Windows Update e installa il compilazione corretta.

Ora segui questi passaggi per abilitare il nuovo menu Start

uno)

Scarica ViveTool ed estrailo sul desktop con il nome della cartella ViveTool

Due)

Vai su cmd ed eseguilo come amministratore

3)

Ora vai a c: Users Mark Desktop ViveTool usando cmd

4)

Quindi immettere VivoTook.exe addconfig 23615618 2 e premere Invio

Questa è una soluzione alternativa. ViveTool è un’applicazione di terze parti e può danneggiare il tuo computer, quindi scaricalo a tuo rischio.