Colazione con mele: speciale WWDC – Macworld Spagna


Apple genera molte notizie e può essere difficile tenersi aggiornati. Se la tua mente era su altre cose questa settimana, il nostro riepilogo dei titoli relativi ad Apple ti consentirà di essere sempre più veloce.

Per un riepilogo regolare delle ultime notizie Apple, iscriviti alla nostra newsletter.

Arrivederci Intel, ciao Apple Silicon

È allora? Il vecchio computer nella spazzatura?

Notizie difficili questa settimana per Intel, la cui relazione con Apple finirà nei prossimi due anni. Apple si sta spostando dai processori Intel su Mac ai propri chip basati su ARM, che sono marchiati come Apple Silicon.

Questa è una transizione storica, ma anche graduale: ci sono ancora versioni Mac basate su Intel da non perdere. Tuttavia, alcuni potrebbero chiedersi se abbia senso acquistare un Mac Intel ora che è scritto sul muro.

A lungo termine, sembra una buona mossa per Apple, che sarà in grado di ridurre i costi, migliorare la durata della batteria (o rendere i suoi Mac più sottili con la stessa durata della batteria) e potenzialmente migliorare le prestazioni. Potrebbero esserci anche altri vantaggi; un ex ingegnere Intel suggerisce che il cambiamento potrebbe essere stato guidato dalla garanzia di qualità “anormalmente negativa” nell’architettura Skylake.

Ma ci saranno anche ostacoli lungo la strada: un analista ha previsto che inizialmente i costi di produzione saranno più elevati e resta da vedere se Apple avrebbe trasferito i costi più elevati al consumatore. La nostra esperienza con le fluttuazioni dei prezzi basate sulla valuta nel Regno Unito suggerisce che sarebbe pienamente.

La virtualizzazione di Windows su Mac ora sembra essere anche un vicolo cieco, anche se alcuni sostengono che probabilmente non importa.

Delizia del WWDC

Apple Silicon è stato uno dei principali annunci di lunedì sera, quando Apple ha tenuto il suo primo WWDC solo online. L’evento è andato abbastanza bene nel complesso: la mancanza di membri del pubblico non sembrava minimizzare l’atmosfera e significava che i relatori erano in grado di analizzare le nuove funzionalità del sistema operativo in modo così rapido che il vapore ha iniziato a uscire dagli orecchi di guardare i giornalisti. .

In cima al conto c’era iOS 14, che è stato discusso per quasi mezz’ora senza interruzioni. Sembra un aggiornamento di sughero: ci aspettavamo che Apple si concentrasse sulla stabilità, ma ci sono molte nuove splendide funzionalità in arrivo sul tuo iPhone. Uno di questi è la nuova capacità di configurare app di terze parti come il browser Web predefinito e l’app di posta elettronica, ma Apple è rimasta sorprendentemente silenziosa. Ci sono anche molte nuove funzionalità di Siri.

Anche macOS Big Sur sembra promettente (a parte il nome, che pensavamo fosse un regista intimidatorio). Uno dei cambiamenti meno annunciati è il ritorno della tanto amata campana di avvio.

Ma non dimenticare gli aggiornamenti software più piccoli, ognuno ricco di modifiche che catturano l’attenzione: iPadOS 14, watchOS 7 e tvOS 14. Le modifiche al software apportano anche nuove funzionalità agli AirPod, come una nuova modalità audio spaziale, E c’è un aggiornamento HomePod che ti consente di ascoltare musica in streaming direttamente da Spotify e Pandora invece di dover fare affidamento su AirPlay.

Mi dispiace bombardarti di link, c’è molto da coprire. Per il riassunto completo, leggi Tutto ciò che Apple ha annunciato al WWDC 2020.

Craig Federighi al WWDC 2020

Brevi comunicazioni

Dopo quattro anni di assenza da iOS e macOS, Game Center è tornato! Avrà un design aggiornato e l’integrazione con Apple Arcade.

I pettegolezzi interni suggeriscono che Apple Glass potrebbe essere sul mercato in questo momento se non fosse per le obiezioni di Sir Jony Ive, anche se vista la storia del ragazzo, sono tentato di supporre che le obiezioni siano fondate. Gran parte del dibattito si è concentrato sull’avere un centro separato o compromettere il potere in modo che gli occhiali potessero essere indipendenti.

A partire da questo autunno, le app per iPhone e iPad appariranno automaticamente nel Mac App Store a meno che gli sviluppatori non decidano esplicitamente di non partecipare. Preparati per molte nuove app per Mac.

Apple ha rilasciato una serie di nuovi strumenti di sviluppo, tra cui Xcode 12 e ARKit 4. Se hai sempre desiderato diventare uno sviluppatore, ora è un buon momento.

Poco prima del WWDC, Apple ha annunciato che l’81% delle unità iPhone e iPod touch utilizzava iOS 13. Ci chiediamo se quel numero ora diminuirà quando le persone passeranno alla versione beta di iOS 14.

Un misterioso aggiornamento del firmware per AirPods Pro potrebbe essere correlato alla nuova funzionalità Spatial Audio o risolvere problemi di cancellazione del rumore causati da un aggiornamento precedente; Finora nessuno è sicuro.

Un terzo di tutti i giochi nell’app store cinese potrebbe scomparire, poiché le rigide regole di approvazione verranno applicate più rigorosamente rispetto al passato.

Errori e problemi

Il malware per Mac è stato visto diffondersi attraverso i risultati di ricerca di Google. È un Trojan progettato specificamente per aggirare la sicurezza di macOS Catalina.

Il mulino di voci

I Mac basati su ARM si sentono ancora molto lontani, almeno per i clienti abituali. (Apple ha annunciato che sta realizzando uno speciale Mac mini basato su ARM per gli sviluppatori.) I primi Mac consumer di chip di silicio Apple sono attesi per la fine dell’anno.

Un’altra settimana, un altro gruppo di voci su iPhone 12. Abbiamo visto “le prime unità fittizie”, che indicano un design piatto di iPhone 5-esque. E sentiamo che i nuovi telefoni arriveranno con caricabatterie da 20 W più veloci, oltre 18 W sugli attuali modelli Pro e 5 W sugli altri.

Questo è tutto per questa settimana. Resta Appley!