Vincitore e perdente della settimana: IFA 2020 rimane stabile, Google ha un problema di pixel


Una breve settimana sta volgendo al termine e ancora una volta sono successe molte cose nella tecnosfera. Giornalisti e produttori stanno già preparando i loro bagagli per IFA 2020 con impazienza, mentre le perdite stanno rovinando l’attesa per Google Pixel 4a e vari prodotti Apple. Ecco i nostri vincitori e perdenti della settimana.

Che il tempo delle convenzioni è lontano. Ricordiamo ancora il 2019 in redazione, l’anno in cui tutto era possibile; quando i miei colleghi e io potemmo partire per Cuba. la ricerca di personalità interessanti e innovazioni tecnologiche al CES di Las Vegas, al MWC di Barcellona, ​​all’IFA di Berlino o di Londra e ad altre metropoli di tutto il mondo.

L’Internationale Funkausstellung Berlin (IFA) è una delle fiere tecnologiche più importanti in Europa e per la nostra azienda. Fortunatamente per noi, l’evento fisico avrà luogo, ma …

Vincitore di questa settimana: IFA 2020 Berlino

Ovviamente, siamo lieti di sapere che si terrà una mostra fisica per IFA 2020. Sebbene in condizioni completamente diverse, ad esempio, essendo chiusi al pubblico, potremmo dover abituarci alla nostra nuova normalità fino a quando le soluzioni mediche e sanitarie per pandemia per essere disponibile.

L’IFA non è l’unico vincitore questa settimana a causa dell’evento fisico mantenuto. Produttori e marchi, che saranno in grado di partecipare alla mostra di quattro giorni per concludere affari e scambiare informazioni con i giornalisti, beneficeranno dell’evento all’inizio di settembre.

Folla dell'ingresso sud IFA 2019

Solo i produttori e gli 800 giornalisti potranno assistere allo spettacolo fisico IFA 2020. / © IFA-berlin

Meno piacevoli sono i problemi di perdita non solo di Google, ma anche di Apple. Cupertino ha lasciato un vuoto nel suo staff, che è stato a lungo considerato irreprensibile, consentendo a YouTuber Jon Prosser di avere informazioni senza precedenti sui prodotti Apple che non sono disponibili in commercio. Onestamente, e questa è solo la mia opinione, è un problema per tutti. Certo, le perdite danno un piccolo impulso a marchi e giornalisti, ma le perdite hanno anche i loro effetti perversi.

Mi sento in dovere di dire questo; Le perdite eliminano ogni anticipazione per il lancio di Apple iPhone 12 a settembre, perché tutti i dettagli sembrano già essere noti. Ho seguito il keynote di Apple per anni, sia privatamente che professionalmente.

È la magia di “One More Thing” che tuona nel cuore del secchione che sono e che quest’anno avrebbe dovuto essere l’annuncio di Apple Glass Augmented Reality Glasses. Sfortunatamente, non ho potuto sfuggire alle perdite che probabilmente mi hanno dato tutta la suspense della prossima conferenza di settembre.

Perdente della settimana: Google e il suo Pixel 4a

Tuttavia, la noia non dovrebbe descrivere ciò che Apple, Google e l’azienda pensano di queste perdite. Oltre ad Apple, negli ultimi giorni Google è stata anche vittima di perdite indiscrete. Google Pixel 4a potrebbe anche essere visto in un video da uno YouTuber con sede a Cuba, che è stato anche ritratto e che avrebbe avuto accesso a un prototipo.

È drammatico per un’azienda che ha appena perso il cervello dietro l’abilità del software fotografico basato su Pixel e sta vivendo un calo delle cifre di vendita. Ecco perché Google è chiaramente il perdente questa settimana.

Pixel 4a sta diventando un problema infantile e la sua uscita, prevista per giugno, è stata nuovamente rinviata. Secondo le ultime informazioni, dal filtro Jon Prosser, ovviamente, Pixel 4a non dovrebbe essere ufficiale fino a luglio. Inizialmente era in discussione una pubblicazione all’inizio di maggio.

Quindi questo fine settimana termina con la noia sul divano con uno sbadiglio prolungato. Almeno aspettare un viaggio dal Nord Reno-Westfalia (dove vivo) a Berlino per unirmi ai miei colleghi all’IFA mi dà conforto.