Apple rende più difficile evitare i messaggi di aggiornamento di macOS



Fino ad ora, è stato possibile disabilitare i fastidiosi prompt per aggiornare il computer all’ultima versione di macOS. Tutto quello che hai dovuto fare è digitare il comando aggiornamento software sudo – ignora “macOS Catalina” nell’utility Terminale e premi Invio.

Tuttavia, con l’ultimo aggiornamento di sicurezza (2020-003) per macOS High Sierra (10.13) e Mojave (10.14), Apple ha deciso di rimuovere il comando, riporta MacRumors. Una modifica simile è stata apportata anche in macOS Catalina 10.15.5, quindi quando macOS 10.16 verrà rilasciato in autunno, verrà richiesto di eseguire l’aggiornamento a quella versione.

Se hai installato gli ultimi aggiornamenti di sicurezza e stai provando a inserire il comando in Terminale, riceverai un messaggio che la possibilità di rinunciare ai singoli aggiornamenti scomparirà in una versione futura di macOS.

Abbiamo discusso questi fastidiosi aggiornamenti degli aggiornamenti in modo più dettagliato in un articolo separato: Come fermare i popup di notifica degli aggiornamenti di macOS.

Questo articolo è originariamente apparso su MacWorld Svezia. Traduzione di David Price.