Migliore guida all’acquisto di Mac 2020: quale Mac dovresti acquistare?


Se ti stai chiedendo quale Mac acquistare, sei nel posto giusto. Nella nostra guida all’acquisto 2020, troverai tutto ciò che devi sapere su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iMac, iMac Pro e Mac Pro, con consigli di acquisto di esperti per aiutarti a scegliere la tua macchina (e la configurazione). adatto a te.

Apple produce sei diversi tipi di Mac e all’interno di ciascuna di queste categorie ci sono variazioni nelle specifiche e nelle funzionalità, quindi le cose possono diventare piuttosto complicate. È qui che entra in gioco questa guida completa, che ti aiuta a fare la scelta giusta. Se stai solo cercando un ottimo affare, dai un’occhiata alle nostre pagine per offerte per MacBook Pro, offerte per MacBook Air, offerte per iMac e offerte per Mac mini.

Prima di iniziare, Apple ha fatto un grande annuncio. Passerà tutti i suoi Mac dai processori Intel ai propri processori Apple Silicon (che utilizzano ARM) nei prossimi due anni.

Pertanto, entro giugno 2022, Apple non venderà più Mac Intel. Se vuoi saperne di più su cosa significa, leggi la nostra guida Apple Silicon, nonché il confronto tra Apple Silicon e Intel e se vuoi sapere se questo significa acquistare un nuovo Mac Intel ora è una cattiva idea, leggi Dovrei comprare un Mac Intel?

L’attuale gamma di Mac, in breve

Innanzitutto, lascia che ti guidiamo attraverso tutti i Mac attualmente disponibili da Apple, per darti una panoramica di ciò che viene offerto e di ciò che devi scegliere.

Apple produce due tipi di notebook e quattro tipi di Mac desktop.


Computer portatili Mac


MacBook Air
Schermo da 13 pollici
A partire da £ 999 / $ 999
Vantaggi: il laptop Apple più economico e leggero; Sensore di impronte digitali Touch ID; Display Retina con True Tone; eccellenti opzioni di archiviazione; ottimo rapporto qualità prezzo
Contro: solo due porte (entrambe USB-C / Thunderbolt)
Ultima revisione: recensione del MacBook Air 2020
Ideale per: studenti; utenti domestici
Ultimo aggiornamento: marzo 2020
Quando acquistare: ora
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), KRCS, Amazon, AO.com, Ebuyer, John Lewis e Currys PC World.
Ulteriori informazioni su MacBook Air


MacBook Pro da 13 pollici
Schermo da 13 pollici
A partire da £ 1.299 / $ 1.299
Pro: i modelli Touch Bar di fascia media (2,0 GHz) hanno processori di decima generazione
Contro: Più costosi dell’Air, i modelli entry-level hanno gli stessi processori dei modelli 2019/2018
Ultima recensione: Recensione di MacBook Pro 2020
Ideale per: ufficio e lavoratori domestici
Ultimo aggiornamento: maggio 2020
Quando acquistare: ora
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), KRCS, Amazon, AO.com, Ebuyer, John Lewis e Currys PC World.
Ulteriori informazioni su MacBook Pro


MacBook Pro da 16 pollici
Schermo da 16 pollici
A partire da £ 2.399 / $ 2.399
Pro: grafica discreta; schermo più grande; 16 GB di RAM di serie
Contro: il MacBook più pesante disponibile; I processori di nona generazione dovrebbero presto essere sostituiti da equivalenti di decima generazione
Ultima recensione: Recensione di MacBook Pro 16in (2019)
Ideale per: chiunque abbia bisogno di energia durante il viaggio
Ultimo aggiornamento: novembre 2019
Quando acquistarlo: aspetteremo fino alla fine del 2020 poiché prevediamo presto un aggiornamento del processore
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), KRCS, Amazon, AO.com, Ebuyer, John Lewis e Currys PC World.
Ulteriori informazioni su MacBook Pro


Desktop Mac


Mac mini
Nessuno schermo
A partire da £ 799 / $ 799
Pro: Mac più economico; piccola opzione scrivania
Contro: Nessuno schermo; nessuna tastiera o mouse; nessuna opzione per la grafica discreta (diversa dal collegamento di una eGPU)
Ideale per: chi ha semplicemente bisogno di un Mac con un budget limitato; sviluppatori
Ultima revisione: recensione Mac mini 2018.
Ultimo aggiornamento: marzo 2020 (ma a parte l’aumento dello spazio di archiviazione, è lo stesso del modello 2018)
Quando acquistarlo: pensiamo che ci sarà un aggiornamento del processore in arrivo nel 2020, questo potrebbe essere uno dei primi Mac a passare ad Apple Silion! (Esiste già una versione per sviluppatori)
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), KRCS, Amazon, AO.com, Ebuyer, John Lewis e Currys PC World
Ulteriori informazioni su Mac mini


iMac
Schermo da 21,5 o 27 pollici
A partire da £ 1.099 / $ 1.099
Pro: potente; grande schermo; tutto in uno
Contro: non portatile; può essere molto costoso se scegli di aggiornare
Ideale per: uffici; designer; editor video
Ultima recensione: iMac 27in (2019) e iMac 21.5in (2019) – Pubblicheremo recensioni per i modelli 2020 quando Apple rilascerà campioni
Ultimo aggiornamento: agosto 2020
Quando acquistare: ora
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), Currys, KRCS, Amazon, AO.com, Ebuyer e John Lewis.
Ulteriori informazioni su iMac


iMac Pro
Schermo da 27 pollici
A partire da £ 4,999 / $ 4,999
Pro: splendido design grigio spazio; potere incredibile; Display 5K (uguale a iMac da 27 pollici)
Contro: molto costoso
Ideale per: designer professionisti; editor di video; altri che richiedono grandi quantità di elaborazione / elaborazione dal tuo Mac; quelli che hanno bisogno del massimo della potenza, ma il Mac Pro sarebbe eccessivo
Ultima recensione: recensione di iMac Pro
Ultimo aggiornamento: rilasciato il 14 dicembre 2017, aggiornato ad agosto 2020
Quando acquistare: ora
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), KRCS
Ulteriori informazioni su iMac Pro


Mac Pro
Nessuno schermo
A partire da $ 5.999
Pro: estremamente potente; espandibile
Contro: astronomicamente costoso
Ideale per: editor video e animatori professionisti; studi; altri che richiedono molta potenza dal tuo Mac
Ultima revisione: Mac Pro (2019)
Ultimo aggiornamento: dicembre 2019
Quando acquistare: ora
Dove acquistare: Apple (negozio nel Regno Unito o negozio negli Stati Uniti), Currys, KRCS
Ulteriori informazioni su Mac Pro


MacBook Air

Migliore guida all'acquisto di Mac: MacBook Air

Disponibile da: Apple (UK Store o US Store), Currys, John Lewis, KRCS
Ultimo aggiornamento: marzo 2020
Prezzo: da £ 999 / $ 999
Ultima recensione: recensione del MacBook Air 2019 (la recensione del 2020 sarà disponibile qui)

Il MacBook Air è il laptop Mac più sottile e leggero, nonché il più economico dei laptop Apple. È una scelta popolare e per una buona ragione.

L’Air è stato aggiornato nel marzo 2020. Apple ha raddoppiato le opzioni di archiviazione, ha aggiunto un’opzione per processore quad-core e chip Intel di decima generazione e ha migliorato la tastiera. Questa è stata la prima grande modifica alla gamma dall’ottobre 2018, quando Apple ha introdotto opzioni di colore (oro, argento e grigio siderale), cornici più piccole e un corpo più sottile e componenti più potenti.

Il MacBook Air offre un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Per chi è il migliore MacBook Air?

Il MacBook Air è perfetto per chiunque abbia bisogno di portare spesso con sé il proprio laptop, in particolare studenti, viaggiatori e persone che lavorano direttamente.

Poiché è così sottile, è anche un’ottima opzione se desideri utilizzare un Mac a casa o al lavoro che non occupa molto spazio. Puoi sempre collegarlo a un monitor sul desktop o persino collegarlo a uno schermo televisivo (tramite un adattatore) se pensi che trarrebbe vantaggio da uno schermo più grande.

Specifiche di MacBook Air

Sono disponibili due modelli standard di MacBook Air. Le specifiche sono le seguenti:

£ 999 / $ 999 MacBook Air:
Processore i3 dual-core da 1,1 GHz di decima generazione
Turbo Boost fino a 3,2 GHz
256 GB di spazio di archiviazione
Memoria LPDDR4X da 8 GB a 3733 MHz
Grafica Intel Iris Plus

£ 999 / $ 999 MacBook Air:
Processore i5 quad-core di decima generazione da 1,1 GHz
Turbo Boost fino a 3,5 GHz
512 GB di spazio di archiviazione
Memoria LPDDR4X da 8 GB a 3733 MHz
Grafica Intel Iris Plus

Ci sono anche diverse opzioni build-to-order (un processore più veloce, 16 GB di RAM, 1 TB di SSD da 2 TB), se desideri più velocità o spazio di archiviazione e il tuo budget può essere allungato.

Ottieni un display Retina con risoluzione 2K, una tastiera migliorata e un trackpad Force Touch. Troverai anche Touch ID integrato nella tastiera, in modo da poter utilizzare la tua impronta digitale per accedere e verificare gli acquisti.

Il MacBook Air non è il laptop Mac più veloce che puoi acquistare, ma se questo conta dipende molto da cosa farai con esso e dalle tue priorità quando cerchi un nuovo Mac.

Se la maggior parte di ciò che fai sul tuo Mac sono attività quotidiane come inviare e ricevere e-mail, navigare sul Web e utilizzare applicazioni per ufficio, MacBook Air è perfettamente in grado di soddisfare le tue esigenze. Anche al di là di questo tipo di utilizzo, puoi utilizzare l’Air per modificare brevi video o per lavorare con le foto dal tuo iPhone o fotocamera point-and-shoot.

Il MacBook Air offre 12 ore di autonomia, che dovrebbero essere sufficienti per la durata di un volo a lungo raggio o di una giornata lavorativa.

Il MacBook Air non ha una porta Ethernet, infatti, è limitato a due porte USB-C Thunderbolt 3 (una delle quali dovrà essere utilizzata per l’alimentazione, se si desidera caricarla) e un jack per cuffie. E come tutti i Mac, il MacBook Air non dispone di un’unità ottica. Non usiamo molto un’unità ottica in questi giorni, ma se pensi davvero di averne bisogno, c’è sempre la possibilità di acquistare il SuperDrive USB di Apple per £ 65.

Dovresti acquistare un MacBook Air ora o aspettare?

Apple ha aggiornato il MacBook Air a marzo 2020. È stato un aggiornamento significativo, inclusi processori migliori, RAM migliorata e più spazio di archiviazione. Forse la notizia migliore è che Apple ha anche cambiato il layout della tastiera per risolvere i problemi con il layout della tastiera precedente. È un buon momento per comprare.

Se ti piace il MacBook Air ma pensi che sia un po ‘fuori budget, leggi il nostro articolo su come ottenere un Mac economico e dai un’occhiata al Negozio ricondizionato di Apple per vedere se Apple ha dei Mac scontati. Abbiamo un articolo dedicato a Perché dovresti acquistare un Mac ricondizionato. Controlla le ultime offerte di seguito; in alternativa, abbiamo ancora più offerte per MacBook Air.

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

Macbook Pro

Migliore guida all'acquisto di Mac: MacBook Pro da 16 pollici

Disponibile da: Apple (Negozio nel Regno Unito o Negozio negli Stati Uniti)
Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2020; 16in – novembre 2019
Prezzo: da £ 1.299 / $ 1.299 a £ 2.799 / $ 2.799
Ultime recensioni: Recensione MacBook Pro 13in (2020) e MacBook Pro 16in (2019)

Apple ha aggiornato il MacBook Pro da 13 pollici a maggio 2020, quando Apple ha aggiornato i due modelli di fascia media con nuovi processori di decima generazione, 16 GB di RAM di serie e grafica migliorata.

Il MacBook Pro entry-level ha visto solo un aggiornamento minore a maggio 2020: lo spazio di archiviazione è raddoppiato, ma nessun altro componente oltre alla tastiera è stato modificato. Ora tutti i modelli di MacBook Pro da 13 pollici hanno la nuova Magic Keyboard, che sostituisce il layout di tastiera problematico dei modelli precedenti. Ecco perché non dovresti acquistare il MacBook Pro entry-level.

Apple ha aggiornato il modello più grande di MacBook Pro a novembre 2019, sostituendo il modello da 15 pollici con un MacBook Pro da 16 pollici leggermente più grande.

Come suggerisce la parte Pro del nome, questa è generalmente una macchina più potente del MacBook Air. Tuttavia, c’è un divario abbastanza piccolo tra il MacBook Air e il MacBook Pro entry-level, e questo diventa chiaro quando si confrontano i due modelli al prezzo di £ 1.299 / $ 1.299 – qui l’Air sembra un’opzione molto migliore con la sua decima generazione. processore, piuttosto che l’ottava generazione del processore Pro.

Il MacBook Pro è anche più pesante del MacBook Air, sebbene sia ancora ragionevolmente sottile: la serie Pro ha beneficiato di una riprogettazione per slim nel 2016.

Il MacBook Pro ha due o quattro porte USB-C a seconda del modello (l’Air ha solo due porte USB-C). Solo il MacBook Pro ha una Touch Bar. Un punto di forza unico della linea Pro, questa funzione fornisce agli utenti controlli contestuali basati sull’applicazione che stanno attualmente utilizzando; ad esempio, l’utilizzo di Final Cut Pro X offrirà scorciatoie per diverse funzioni, mentre in Safari sì. offrire scorciatoie ai tuoi siti web preferiti. Tendiamo a pensare alla Touch Bar più come un trucco divertente che come un’utile aggiunta (non è nemmeno particolarmente intuitivo da usare – ci troviamo spesso a toccare lo schermo) ma vale la pena provare in un negozio Apple per vedere se ti piace.

Sia il MacBook Air che il MacBook Pro incorporano uno scanner di impronte digitali Touch ID nel pulsante di accensione.

Per chi è il migliore MacBook Pro?

Il MacBook Pro è un’ottima scelta per i professionisti creativi e gli utenti Mac che cercano più potenza da un laptop.

I principali punti di forza sono lo schermo ad alta risoluzione e potenti processori, e il fatto che si ottiene tutto questo in un corpo relativamente compatto e leggero.

La durata della batteria dovrebbe essere sufficiente per l’uso quotidiano. Pensiamo che il MacBook Pro sia perfetto per chiunque abbia bisogno di un laptop potente che possa portare in giro senza ferirsi la schiena, con un’attenzione particolare alla creatività.

Per quanto riguarda l’acquisto del modello da 13 o 16 pollici, questo dipende principalmente da cosa lo utilizzerai e, in secondo luogo, dalla frequenza con cui porterai il laptop. Se ciò che conta di più per te è avere un laptop abbastanza leggero da portarlo con te durante il viaggio, ma abbastanza potente da essere utilizzato in applicazioni a uso intensivo del processore, allora il 13 pollici è per te. Anche se ti suggeriamo di cercare la gamma MacBook Air.

Se le tue esigenze sono un po ‘più avanzate, il 16in Pro ti servirà bene. Con alcuni dei migliori punteggi Speedmark di qualsiasi Mac e significativamente più alti rispetto ai modelli da 13 pollici, i modelli da 16 pollici sono in grado di fare praticamente qualsiasi cosa. Non che i modelli da 13 pollici siano un po ‘larghi, però.

E se ti stai chiedendo se un iMac potrebbe essere più adatto a te perché ha uno schermo più grande, ricorda che puoi sempre collegare il tuo MacBook Pro a un monitor di grandi dimensioni e usarlo quando sei alla scrivania.

Se hai già un Mac e desideri venderlo, leggi Che Mac ho? e come controllare le specifiche tecniche del tuo Mac.

Specifiche di MacBook Pro

In realtà ci sono sei configurazioni iniziali di MacBook Pro disponibili in due diverse dimensioni: quattro versioni da 13 pollici e due versioni da 16 pollici. Quindi puoi aggiungere più opzioni e aggiornamenti build-to-order (BTO) se sei disposto a spendere di più.

I due modelli entry-level da 13 pollici hanno processori Intel quad-core da 1,4GHz di ottava generazione, mentre i modelli di fascia media ora hanno processori quad-core da 2,0GHz di decima generazione. I modelli da 16 pollici offrono processori 6 core da 2,6 GHz e 8 core da 2,3 GHz di nona generazione. I modelli da 2.0 GHz e 13 pollici offrono 16 GB di RAM, così come i modelli da 16 pollici. Il MacBook Pro da 13 pollici entry-level offre solo 8 GB di RAM.

Ecco come si allineano le specifiche:

MacBook Pro da 13 pollici

  • 1,4 GHz Quattro core Processore con Turbo Boost fino a 3,9 GHz, 256 GB Archiviazione, 8 GB di memoria LPDDR3 a 2133 MHz, scheda grafica Intel Iris Plus 645. £ 1.299 / $ 1.299
  • 1,4 GHz Quattro core Processore con Turbo Boost fino a 3,9 GHz, 512 GB Archiviazione, 8 GB di memoria LPDDR3 a 2133 MHz, scheda grafica Intel Iris Plus 645. £ 1.499 / $ 1.499
  • 2,0 GHz Quattro core Processore con Turbo Boost fino a 3,8 GHz, 512 GB Conservazione, 16 GB LPDDR4X 3733 MHz, grafica Intel Iris Plus. £ 1.799 / $ 1.799
  • 2,0 GHz Quattro core Processore con Turbo Boost fino a 3,8 GHz, 1 TB Conservazione, 16 GB LPDDR4X 3733 MHz, grafica Intel Iris Plus. £ 1.999 / $ 1.999

MacBook Pro da 16 pollici

  • 2,6 GHz 6 core Processore Intel Core i7 di nona generazione, Turbo Boost fino a 4,5 GHz, AMD Radeon Pro 5300M con 4 GB di memoria GDDR6, 16 GB Memoria DDR4 a 2666 MHz, archiviazione SSD da 512 GB. £ 2.399 / $ 2.399
  • 8 core da 2,3 GHz Processore Intel Core i9 di nona generazione, Turbo Boost fino a 4,8 GHz, AMD Radeon Pro 5500M con 4 GB di memoria GDDR6, 16 GB Memoria DDR4 a 2666 MHz, archiviazione SSD da 1 TB. £ 2.799 / $ 2.799

Tutti e sei i modelli sono dotati della tecnologia True Tone di Apple e del processore T2 che si trova nell’iMac Pro, un sottoprocessore che fa funzionare senza problemi varie cose.

Se sei interessato alle opzioni build-to-order: sono disponibili fino a 64 GB di RAM DDR4, scheda grafica discreta Radeon Pro 5300M o 5500M con 4 GB di memoria video (aggiornabile a 8 GB) e fino a 8 TB di spazio di archiviazione SSD.

Il MacBook Pro non offre USB-A o uno slot per schede SD. I due modelli entry-level hanno due porte Thunderbolt 3 / USB-C mentre gli altri modelli offrono quattro porte Thunderbolt 3 / USB-C; pertanto, una singola porta può gestire la ricarica, il trasferimento dei dati, A / V e altro, ma richiede un adattatore per utilizzare gli accessori legacy.

Come il MacBook Air, il MacBook Pro non dispone di una porta Ethernet, ma dispone di Wi-Fi 802.11ac integrato e, se è necessario connettersi a una rete cablata, è possibile acquistare un adattatore separato.

Dovresti comprare un MacBook Pro ora o aspettare?

I modelli da 16 pollici sono stati introdotti a novembre 2019, quindi suggeriamo di aspettare fino a giugno poiché pensiamo che Apple potrebbe presto spingere i processori. Per quanto riguarda se acquistare il MacBook Pro da 13 pollici: è stato aggiornato a maggio 2020, ma alcuni modelli sono un acquisto migliore di altri. Suggeriamo di attendere che Apple aggiorni i processori sui modelli entry-level prima dell’acquisto. Controlla le ultime offerte di seguito; in alternativa, abbiamo ancora più offerte per MacBook Pro qui.

Ecco le ultime offerte di MacBook Pro 2020 da 13 pollici a 1,4 GHz:

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

Ecco le ultime offerte di MacBook Pro da 13 pollici a 2.0 GHz 2020:

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

E le offerte di MacBook Pro da 16 pollici:

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

Mac mini

Migliore guida all'acquisto di Mac: Mac mini

Disponibile da: Apple (Negozio nel Regno Unito o Negozio negli Stati Uniti)
Ultimo aggiornamento marzo 2020
Prezzo: da £ 799 / $ 799
Ultima recensione: recensione Mac mini 2018 (modello 2020 solo maggiore spazio di archiviazione)

Il Mac mini è il desktop compatto di Apple che è stato introdotto per la prima volta nel 2005. È anche il Mac più economico di Apple, a partire da soli £ 799 o $ 799 (anche se era più economico di quello, quando è stato lanciato. il modello del 2014 costava solo £ 399 / $ 499). Il mini era il Mac meno potente di Apple, ma l’ultima iterazione (ora in Space Grey) ha molto più grinta di prima e può essere aggiornata con alcune specifiche piuttosto carnose.

È stato aggiornato a marzo 2020, ma Apple ha solo aumentato lo spazio di archiviazione. Ci auguriamo che la società ritenga opportuno aggiornare i processori più avanti nel 2020.

Per chi è il migliore Mac mini?

Per chiunque utilizzi il proprio Mac per navigare sul Web e scrivere e-mail e per svolgere lavori generali d’ufficio, il Mac mini potrebbe essere sufficiente. È abbastanza potente per fare un buon lavoro con i video domestici e il fotoritocco. Se stai cercando un Mac che si sieda alla tua scrivania o in studio, il Mac mini è un’opzione economica.

Il Mac mini è anche una scelta popolare per un Mac da salotto. Molte persone lo collegano allo schermo della TV utilizzando un cavo HDMI (il Mac mini mantiene la sua porta HDMI). E a quanto pare uno dei motivi per cui Apple, dopo aver atteso quattro anni, ha finalmente aggiornato il Mac mini è stata la sua popolarità tra gli sviluppatori e le server farm.

Quando il Mac mini ha smesso di avere un’unità ottica nel 2011, c’è stata un po ‘di protesta da parte di coloro che pensavano che fosse un centro di intrattenimento domestico ideale, ma i DVD sono molto meno popolari di quanto non fossero allora grazie al boom dei servizi video. trasmissione.

Il Mac mini è una scelta popolare per gli sviluppatori, probabilmente perché è economico e possono semplicemente collegarlo a un monitor e una tastiera esistenti. È probabile che diventi più popolare per questo ora, e potrebbe persino iniziare a fare appello a creativi con esigenze più esigenti, grazie a opzioni build-to-order con specifiche più elevate, sebbene la mancanza di una GPU discreta sia ancora un serio limite. . Leggi qui il miglior Mac per sviluppatori.

Specifiche di Mac mini

Sono disponibili due Mac mini. Il Mac mini più economico ha un processore Intel Core i3 quad-core da 3,6 GHz e Intel UHD Graphics 630, insieme a 8 GB di RAM DDR4 e 256 GB di memoria SSD (rispetto a 128 GB prima di marzo 2020) . L’altro modello ha un Intel Core i5 6-core da 3,0 GHz (con Turbo Boost fino a 4,1 GHz) e un SSD da 512 GB (rispetto a un SSD da 256 GB prima di marzo 2020). La grafica e la RAM rimangono le stesse.

Il Mac mini di fascia alta ha diverse opzioni build-to-order, tra cui un processore Intel i7 a 6 core da 3,2 GHz, SSD da 2 TB, 64 GB di RAM e una porta Ethernet da 10 Gigabit. Tuttavia, optare per le opzioni top di gamma su tutta la linea porta il prezzo fino a £ 3.859 / $ 4.099 molto sostanziosi, quindi fai attenzione.

Il Mac mini pesa 1,3 kg e le dimensioni sono 19,7 cm per 19,7 cm. È alto solo 3,6 cm, quindi è davvero mini, come suggerisce il nome. La forma e il peso non sono cambiati rispetto al modello precedente.

Tutti i modelli di Mac mini hanno le seguenti porte e standard

  • 4 porte Thunderbolt 3 USB-C
  • 2 porte USB-A 3
  • Porta HDMI 2.0
  • Gigabit Ethernet (aggiornabile a 10 Gb)
  • Ingresso / uscita audio
  • Wi-Fi 802.11ac
  • Bluetooth 5.0

Dovresti comprare un Mac mini adesso o aspettare?

Il Mac mini è stato aggiornato a marzo 2020 e ha ottenuto più opzioni di archiviazione, tuttavia vorremmo comunque vedere un nuovo processore poiché i processori attuali sono Intel di ottava generazione, mentre altri Mac ora offrono processori di nona e decima generazione. . Tuttavia, non prevediamo un aggiornamento prima di ottobre. Controlla le ultime offerte di seguito; in alternativa, abbiamo ancora più offerte per Mac mini.

Mac mini, 3,6 GHz Quad Core, 256 GB (2020)

Questo modello di solito parte da £ 799 / $ 799. Ecco le migliori offerte in questo momento:

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

Mac mini, 3,0 GHz, 6 core, 512 GB (2020)

Questo modello generalmente parte da £ 1.099 / $ 1.099. Ecco le migliori offerte in questo momento:

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

iMac

Migliore guida all'acquisto di Mac: iMac (2020)

Disponibile da: Apple (UK Store o US Store), Currys, KRCS
Ultimo aggiornamento: agosto 2020
Prezzo: da £ 1.099 / $ 1.099
Ultima revisione: recensione dell’iMac 2019 da 27 pollici e recensione dell’iMac 2019 da 21,5 pollici (esamineremo i modelli 2020 quando i campioni saranno disponibili)

L’iMac di Apple è probabilmente il suo Mac più famoso. Introdotto per la prima volta nel 1998 e provocando onde d’urto nel personal computer, nel corso degli anni l’iMac ha perso il suo ingombrante vecchio monitor CRT ed è diventato più sottile. È incredibilmente sottile ora, ma l’intero computer è ancora nascosto dietro quel bellissimo schermo (non c’è nessuna torre da nascondere sotto la scrivania).

Anche se l’iMac ha compiuto 20 anni nel 2018, Apple non lo ha aggiornato quell’anno, ma ha aspettato fino a marzo 2019. Un altro aggiornamento è seguito nell’agosto 2020, con nuovi processori, opzioni di RAM più grandi e una fotocamera di qualità superiore. , altoparlanti e microfoni migliori. e SSD come standard, ma non la riprogettazione prevista.

Per chi è l’iMac migliore?

È un Mac desktop, quindi l’iMac è ovviamente migliore per chi non si preoccupa di essere legato alla propria scrivania. O forse possiedi già un laptop e hai bisogno di una macchina da lavoro decente. Il bello dell’acquisto di un computer Apple è che, poiché tutto è collegato al tuo account iCloud, tutti i tuoi segnalibri, documenti e applicazioni iCloud di Safari saranno disponibili su tutti i tuoi Mac.

Pensa alle dimensioni dello schermo. Il tipo di persona per la quale l’iMac da 21,5 pollici è l’ideale sarà diverso dal tipo di cui avrebbe bisogno un iMac da 27 pollici.

Gli iMac da 21,5 pollici sono ottime opzioni per l’uso più generale. Lo allontaneremmo dal modello entry-level, poiché non è stato aggiornato dal 2017 (a parte l’inclusione di un SSD come standard in questi giorni) e manca il display Retina e offre solo grafica Intel invece di quelle discrete. . Scheda grafica Radeon Pro offerta dal resto della gamma.

Per i professionisti che necessitano di un Mac potente, la scelta sarà probabilmente tra i modelli iMac da 27 pollici, il MacBook Pro Retina da 15 pollici e l’aggiornamento di agosto 2020 rimette l’iMac nel mix. È un’opzione eccellente.

In generale, l’iMac è l’ideale per la progettazione grafica o per coloro che lavorano con video e immagini. È anche fantastico giocare.

L’iMac Pro è ancora più veloce, ma anche molto più costoso. Per saperne di più su questo confronto, leggi iMac Pro vs iMac.

Specifiche iMac

Sono disponibili due diverse dimensioni di iMac: iMac da 21,5 pollici e iMac da 27 pollici. La gamma iMac è stata aggiornata l’ultima volta nell’agosto 2020 con i nuovi processori Intel di decima generazione per i modelli da 27 pollici; I nuovi iMac da 21,5 pollici sono ancora all’ottava generazione e non sono stati aggiornati in modo significativo nel 2020, a parte l’inclusione predefinita degli SSD.

È disponibile anche il vecchio iMac entry-level da 21,5 pollici (che non ha un display Retina). Questo costa £ 1.099 / $ 1.099 e presenta un processore i5 dual-core da 2,3 GHz (7a generazione), 8 GB di RAM, Intel Iris Plus Graphics 640 e un SSD da 256 GB. È la macchina con le specifiche più basse che Apple vende.

Ma poi passiamo ai nuovi modelli. Per altri £ 200 / $ 200 puoi optare per un i5 quad-core di 8a generazione più veloce da 3,6 GHz, 8 GB di RAM, grafica Radeon Pro 555X con 2 GB di memoria video, un SSD da 256 GB e anche il display Retina 4K. A nostro parere, vale £ 1.299 / $ 1.299.

Per ulteriori £ 200 / $ 200, puoi caricare fino a sei core. L’iMac da 21 pollici top di gamma offre un processore i5 a 6 core da 3,0 GHz di ottava generazione, 8 GB di RAM, scheda grafica Radeon Pro 560X con memoria video da 4 GB, SSD da 256 GB e display 4K. È £ 1.499 / $ 1.499. Esplora gli iMac da 21,5 pollici nell’Apple Store.

Gli iMac da 27 pollici offrono anche processori i5, ma questo è in aggiunta a un i7 nella configurazione di base più costosa (è possibile selezionare un i9 come personalizzazione aggiuntiva). I processori degli iMac da 27 pollici sono tutti almeno a 6 core, quindi puoi aspettarti molta potenza; il modello di punta ne offre 8 e puoi personalizzarne fino a 10 se hai soldi da spendere.

El iMac básico de 27 pulgadas cuenta con un i5 de 6 núcleos a 3,1 GHz de décima generación, 8 GB de RAM, gráficos Radeon Pro 5300 con 4 GB de memoria de video y un SSD de 256 GB. Y como todos los modelos más grandes, viene con una pantalla de 5K con una resolución de 5120 x 2880. Este iMac de nivel de entrada de 27 pulgadas cuesta £ 1,799 / $ 1,799.

Por £ 200 / $ 200 más, pasamos a la opción de rango medio, con un i5 de 6 núcleos a 3,3 GHz de décima generación, 8 GB de RAM, los mismos gráficos Radeon Pro 5300 y un SSD de 512 GB más grande. Precio total: £ 1,999 / $ 1,999.

El iMac de gama alta, que cuesta £ 2,299 / $ 2,299, llega hasta el i7 de décima generación de Intel, con una frecuencia de reloj de 3.8GHz y equipado con 8 núcleos. También obtienes 8GB de RAM como estándar, gráficos Radeon Pro 5500 XT con memoria de video de 8GB y un SSD de 512GB. Explore los iMacs de 27 pulgadas en la tienda de Apple.

El iMac ofrece una ranura SDXC, ranuras USB, Wi-Fi 802.11ac y Ethernet. Todos los modelos cuentan con puertos Thunderbolt 3 / USB-C; También hay cuatro puertos USB 3, que funcionarán con el estándar USB-A más antiguo si tiene periféricos antiguos.

El iMac carece de unidad óptica; Apple cambió el SuperDrive incorporado cuando redujo el monitor a 5 mm superdelgados. No encontramos que tengamos mucho uso para una unidad óptica en estos días, pero si realmente cree que la necesita, siempre existe la opción de comprar el SuperDrive USB de Apple por £ 79 / $ 79. Puedes comprar un SuperDrive aquí.

Los modelos de iMac cuentan con los siguientes puertos y estándares:

  • 2 puertos Thunderbolt 3 (USB-C)
  • 4 puertos USB 3 (USB-A)
  • Ranura para tarjeta SDXC (UHS-II en el modelo de 27 pulgadas)
  • Gigabit Ethernet (opción para actualizar a Ethernet de 10 Gb en modelos de 27 pulgadas)
  • Conector para auriculares de 3,5 mm (compatible con auriculares con micrófono para iPhone)
  • Wi-Fi 802.11ac
  • Bluetooth 4.2 (modelos de 21.5 pulgadas) o 5.0 (modelos de 27 pulgadas)

¿Debería comprar un iMac ahora o esperar?

La gama iMac se actualizó en agosto de 2020, por lo que ahora es el momento de comprar, especialmente si está mirando uno de los modelos de 27 pulgadas, que obtuvo una actualización sustancial de especificaciones. Los modelos de 21,5 pulgadas apenas se tocaron en el anuncio de agosto, pero Apple les dio SSD de serie; Irónicamente, probablemente sea una mala noticia para aquellos que esperaban que la compañía les diera algo de amor en un futuro cercano. Ese puede ser tu destino por un tiempo.

iMac Pro

La mejor guía de compra de Mac: iMac Pro

Disponible en: Apple (tienda del Reino Unido o tienda de EE. UU.), KRCS
Lanzado el: 14 de diciembre de 2017
Precio: Desde £ 4,999 / $ 4,999
Última revisión: revisión de iMac Pro

Apple emitió un gran mea culpa a los profesionales creativos en 2017, reconociendo que la Mac Pro 2013 no cortó la mostaza: los problemas con el diseño térmico, aparentemente, significaron que era muy difícil de actualizar. La compañía les aseguró a estos usuarios que un nuevo Mac Pro estaba en camino y, mientras tanto, anunció un nuevo producto llamado iMac Pro.

El iMac Pro cuenta con un sistema térmico completamente rediseñado y funcionó sin desaceleraciones ni ruido significativo del ventilador cuando estresamos la GPU a 91 grados Celsius. Esto debería permitirle a Apple actualizar el sistema en el futuro sin tener los mismos problemas que vio con el Mac Pro, ahora descontinuado; pero tendremos que esperar y ver cómo se desarrollan las cosas.

También es inmensamente poderoso, el Mac más poderoso hasta ahora, y uno que superó todos los puntos de referencia de velocidad y gráficos que lo sometimos, y bastante hermoso de ver: es el mismo diseño elegante que el iMac de 27 pulgadas, pero (por primera vez en un escritorio Mac) es Space Grey. Los nuevos periféricos Space Grey también se ven geniales.

¿Para quién es mejor el iMac Pro?

El iMac Pro es para creativos y otras personas que necesitan una Mac superpoderosa: editores de video y fotos, modeladores 3D, desarrolladores de realidad virtual, productores de música.

Durante los últimos años, esos usuarios han estado migrando al iMac en lugar de al Mac Pro, por lo que Apple sintió que debería ir con él y darle al iMac una renovación profesional.

Si sus requisitos son incluso más altos de lo que podría satisfacer esta bestia, es posible que desee optar por la nueva Mac Pro, pero esa máquina es tan extremadamente poderosa y tiene un precio astronómico que una iMac Pro mejorada puede ser la mejor opción. para ti.

Especificaciones de iMac Pro

Esta es la configuración inicial, que cuesta £ 4,899 / $ 4,999:

  • Procesador Intel Xeon W de 10 núcleos a 3,0 GHz, Turbo Boost de hasta 4,5 GHz
  • Memoria ECC DDR4 de 32 GB a 2666 MHz
  • SSD de 1 TB
  • Radeon Pro Vega 56 con 8GB de memoria HBM2
  • Pantalla 5K ‘Retina’ de 27 pulgadas incorporada, resolución de 5120 x 2880, brillo de 500 nits, color amplio (P3)
  • Cámara FaceTime HD de 1080p
  • Altavoces estéreo, cuatro micrófonos
  • Puertos: 4x USB 3, 4 x Thunderbolt 3 / USB-C, SDXC, ethernet, conector para auriculares de 3,5 mm
  • Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.0
  • 65 cm x 51,6 cm x 20,3 cm (la profundidad incluye el soporte); 9,7 kg

Sin embargo, puede personalizar esto ampliamente. Hay disponibles procesadores de hasta 18 núcleos y puede obtener hasta 256 GB de RAM y hasta 4 TB de almacenamiento flash. También puede actualizar la tarjeta gráfica Vega 56 a Vega 64 o Vega 64X. Si lo hace todo con cada actualización y extra, es posible gastar casi £ 14,500 / $ 14,500.

¿Deberías comprar un iMac Pro ahora o esperar?

Compra ahora.

Han pasado más de dos años desde que llegó el iMac Pro, pero Apple ha realizado dos pequeñas actualizaciones desde entonces; en marzo de 2019 agregó nuevas opciones de configuración para RAM y gráficos, y en agosto de 2020 obtuvo un salto de 8 a 10 núcleos en la configuración básica. No habrá más actualizaciones por un tiempo.

Mac Pro

La mejor guía de compra de Mac: Mac Pro

Disponible en: Apple (tienda del Reino Unido o tienda de EE. UU.)
Lanzado: diciembre de 2019
Precio: Desde $ 5,999 / £ 5,499
Última revisión: Mac Pro (2019) revisión de primer vistazo

La Mac Pro es la Mac profesional de Apple con una etiqueta de precio equivalente, desde $ 5,999. Es una estación de trabajo completa dirigida a aquellos que necesitan lo último en potencia y tienen un presupuesto enorme.

¿Para quién es mejor la Mac Pro?

Profesionales que necesitan una capacidad de procesamiento extrema.

Especificaciones de Mac Pro

Puede configurar la Mac Pro 2019 en cualquier lugar, desde un procesador de 8 a 28 núcleos, con hasta 1,5 TB de RAM (sí, 1,5 TB de RAM, sin almacenamiento) y hasta 4 TB de almacenamiento SSD. Es una máquina asombrosamente poderosa.

¿Deberías comprar una Mac Pro ahora o esperar?

El Mac Pro salió a la venta en diciembre de 2019. Es poco probable que Apple haga un gran cambio en las especificaciones por un tiempo, por lo que debería ser seguro comprar uno ahora y, si lo hace, es probable que le dure mucho tiempo.