Perché non dovresti comprare il MacBook Pro più economico


Quando Apple ha aggiornato il MacBook Pro da 13 pollici a maggio 2020, eravamo entusiasti che tutti e quattro i modelli standard avessero la nuova tastiera “magica” che era già disponibile sul MacBook Pro da 16 pollici e sul MacBook Air. Dopo l’aggiornamento di MacBook Air nel marzo 2020, il MacBook Pro da 13 pollici era passato un paio di mesi poiché l’unico laptop di Apple era ancora bloccato con la fastidiosa tastiera “a farfalla” che aveva afflitto la lineup dal 2016. È una grande notizia che l’intera linea di laptop Mac ora ha una tastiera affidabile e davvero bella da usare, ma sfortunatamente non abbastanza.

Se è il momento giusto per acquistare un MacBook Pro da 13 pollici dipende dal modello che stai considerando. Ci sono quattro MacBook Pro da 13 pollici nella line-up: due modelli entry-level e due modelli di fascia media. Mentre sono tutti MacBook Pro per nome, c’è un grande divario tra loro; in effetti, il divario è così significativo che sconsigliamo di acquistare uno dei due modelli entry-level.

MacBook Pro 13 pollici

Ecco come appare l’allineamento:

Ci sono due modelli con Processore Intel Core i5 quad-core 1.4GHz di ottava generazione, Turbo Boost fino a 3,9 GHz, Intel Iris Plus Graphics 645, memoria LPDDR3 833 2133 MHz e due porte USB-C

… E ci sono due modelli con Processore Intel Core i5 quad core 10a generazione 2.0 GHz, Turbo Boost fino a 3,8 GHz, grafica Intel Iris Plus, 16 GB di memoria LPDDR4X 3733 MHz e quattro porte USB-C

Se stai pensando di acquistare i modelli £ 1,799 o £ 1,999, puoi leggere la nostra recensione qui. Se ti chiedevi se potevi cavartela con l’acquisto di uno dei modelli MacBook Pro più economici, continua a leggere.

Comprendiamo appieno l’attrazione del MacBook Pro a basso costo. Dopo tutto, £ 1,799 sono molti soldi e molti più soldi di £ 1.299. Tuttavia, ci sono una serie di ragioni per cui i modelli più economici non ti offrono davvero un buon affare.

1) Il processore

Potresti aver pensato che quando Apple ha aggiornato MacBook Pro per il 2020, avrebbe cambiato il processore nei modelli entry-level. Ti sbaglieresti! Quel quad-core a 1,4 GHz è ancora lo stesso chip di ottava generazione che Apple ha introdotto a quel modello a luglio 2019. Al contrario, il processore quad-core a 2,0 GHz nel modello di fascia media è un processore di decima generazione in più. nuovo. Ciò significa che c’è un grande divario tra i diversi modelli di MacBook Pro.

In molti modi, rende i modelli più costosi più attraenti (che è probabilmente il motivo di Apple qui). Non è che il processore di ottava generazione non sia buono – quando Apple ha aggiunto questo processore quad-core al MacBook Pro a luglio 2019, siamo rimasti colpiti e abbiamo sentito che i modelli MacBook Pro entry-level meritavano finalmente di essere chiamati pro (la nostra recensione è qui). . Allora, abbiamo scoperto che i benchmark del processore erano circa il 10 percento più veloci rispetto al suo predecessore dual-core.

Ciononostante, riteniamo di non poter raccomandare di acquistare questo modello ora quando è probabile che arrivi presto un altro aggiornamento di una nuova generazione di processori, offrendo prestazioni migliori, nuove funzionalità e grafica migliorata.

2) Grafica

Parlando di grafica, i processori Intel di decima generazione sono dotati di una migliore grafica integrata. Il salto dalla grafica integrata nel processore di ottava generazione a quello di un processore di decima generazione è piuttosto ampio e farà la differenza se vuoi giocare per guardare video 4K. La nuova grafica Intel Iris Plus presente nel più costoso MacBook Pro è superiore alla grafica precedente nel modello 1.4GHz.

MacBook Pro 13 pollici

3) porte

Quando decidi se acquistare il MacBook Pro entry-level, è importante considerare se due porte USB-C / Thunderbolt ti basteranno. Ricorda che inevitabilmente avrai MacBook Pro collegato per la maggior parte del tempo, che manterrà una delle sue due porte vincolate e, se vuoi collegare un secondo display, quella sarà la tua altra porta. Questo potrebbe non essere un problema per te se tutte le tue periferiche sono wireless, ma se dovessi collegare un’unità esterna o qualcos’altro, potrebbe rapidamente diventare frustrante.

Se questo ti sembra un problema, allora il MacBook Pro da 2,0 GHz, che ha quattro porte USB-C, può sembrare attraente. Naturalmente, puoi sempre acquistare un hub USB-C e collegare più dispositivi a quello.

4) RAM

La RAM è forse la più grande delusione del MacBook Pro entry-level. I modelli di fascia media hanno una memoria LPDDR4X da 3733 MHz da 16 GB, che non è solo il doppio della memoria LPDDR3 da 833 2133 MHz nel modello base, ma anche più veloce. La memoria LPDDR3 a 2133 MHz è più lenta della memoria LPDDR4X a 3733 MHz.

Ciò che è davvero deludente è che esiste un’opzione build to order per aggiungere più RAM al modello entry level in modo da poter ottenere 16 GB di RAM sul modello 1,4 GHz ma questi 16 GB di RAM rimarrebbero comunque Più lentamente. A peggiorare le cose, Apple ha raddoppiato il prezzo di questa RAM! In precedenza, era possibile ottenere 16 GB di memoria LPDDR3 da 2133 MHz per questi modelli da 1,4 GHz per £ 100 / $ 100, ma dopo aver aggiornato i modelli da 2,0 GHz con 16 GB di RAM di serie, Apple ha raddoppiato misteriosamente il prezzo del Aggiornamento RAM su modelli entry level. Apple afferma che il prezzo originale di £ 100 è stato un errore, ma il nostro sospetto è che Apple si assicuri che le persone che potrebbero prendere in considerazione l’aggiornamento della RAM al modello 1.4GHz acquistino il modello 2.0GHz.

In effetti, sarebbe folle non farlo: se dovessi aggiornare la RAM sul modello 1.4GHz (quello con l’SSD da 512 GB, che corrisponderebbe al modello entry-level 2.0GHz) pagheresti £ 1.699 / $ 1.699 / AU $ 2.599. Quindi spendere altri £ 100 ti darebbe una macchina molto migliore.

Se credevi che un SSD da 256 GB fosse sufficiente per le tue esigenze, potresti prendere in considerazione l’idea di aumentare la RAM su quel modello entry-level, portando il prezzo a £ 1.499, ma saresti comunque gravato da un processore più vecchio e da una RAM più vecchia. lento. Mentre pensiamo che scegliere 16 GB di RAM su 512 GB sarebbe saggio, non è ancora molto.

5) Rispetto a MacBook Air

C’è un altro motivo per cui il MacBook Pro da £ 1.299 non ha un bell’aspetto. Dal suo aggiornamento nel marzo 2020, il MacBook Air è ora dotato di processori di decima generazione e 8 GB di RAM è più veloce di quello del MacBook Pro entry-level.

Se confrontiamo il MacBook Air £ 1.299 / $ 1.999 / AU $ 1.599 e il MacBook Pro £ 1.299 / $ 1.999 / AU $ 1.599, le somiglianze e le differenze diventano più evidenti:

Macbook Pro: Processore Intel Core i5 quad-core da 1,4 GHz di ottava generazione, Boost Turbo fino a 3,9 GHz, Grafica Intel Iris Plus 645, Memoria LPDDR3 da 8 GB 2133 MHz, Doppia porta USB-C, Memoria SSD 256 GB per £ 1.299 / $ 1.299 / UA $ 1.999

MacBook Air: Processore Intel Core i5 quad-core di decima generazione da 1,1 GHz, Turbo Boost fino a 3,5 GHz, Grafica Intel Iris Plus, Memoria LPDDR4X da 8 GB 3733 MHz, Doppia porta USB-C, Memoria SSD da 512 GB per £ 1.299 / $ 1.299 / AU $ 1.999

MacBook Air 2020

L’Air ha una RAM più veloce, il doppio della quantità di memoria e sebbene la velocità del processore sia leggermente più lenta (1,1 GHz rispetto a 1,4 GHz), quei processori appartengono a generazioni diverse e il processore di nuova generazione avrà vantaggi, tra cui una migliore grafica integrata.

Se stai pensando di acquistare un MacBook Air, leggi qui la nostra carrellata delle ultime offerte di MacBook Air.

Ma c’è un motivo per considerare il MacBook Pro via etere nonostante le due macchine siano molto simili. MacBook Pro è in grado di affrontare meglio le attività più intense a causa delle differenze nelle modalità di raffreddamento della macchina. I rapporti indicano che il MacBook Air presenta problemi di raffreddamento associati a determinate attività.

Verdetto

Il problema con il MacBook Pro non è solo che sembra avere un cattivo rapporto qualità-prezzo rispetto alle altre opzioni, ma che Apple sicuramente lo aggiornerà presto. Pertanto, suggeriamo che se desideri acquistare un nuovo MacBook Pro ma non vuoi spendere £ 1.799, un’opzione migliore sarebbe quella di scegliere un MacBook Air o, e questa riteniamo sia l’opzione migliore, ma un modello di gamma mediana più vecchio che dovrebbe costa meno dell’attuale modello 2.0GHz. Vedi le migliori offerte in questo momento di seguito.

Rivenditore Prezzo Consegna

Confronto dei prezzi di oltre 24.000 negozi in tutto il mondo

Raccogliamo tutte le ultime offerte di MacBook Pro e di tanto in tanto abbiamo visto offerte del genere, quindi dai un’occhiata.