Come ottenere correttamente l’anteprima dello sviluppatore Android 11 sul telefono


->

Google ha reso disponibile per il download e l’installazione la prima anteprima per sviluppatori di Android 11. Qui ti mostriamo come ottenerlo sul tuo dispositivo.

Che cos’è un’anteprima per sviluppatori?

Un’anteprima per sviluppatori è una versione beta o “work in progress” per gli sviluppatori. Solitamente rilasciato prima di una versione finale del software consumer. Precede anche una versione beta pubblica che gli utenti comuni possono provare. Google offre la versione beta per raccogliere e incorporare il feedback degli utenti.

In queste prime fasi, quando il software non è stato nemmeno annunciato ufficialmente, offre a Google la possibilità di risolvere alcuni problemi prima di fornire informazioni su cosa è esattamente cambiato. A questo punto del lancio, si rivolge principalmente agli sviluppatori, per offrire loro il maggior tempo possibile affinché le loro app vengano eseguite con il nuovo codice e per far funzionare tutto senza problemi prima che arrivi Android 11.

Quali telefoni supportano Android 11 Developer Preview?

L’anteprima per sviluppatori di Android 11 è disponibile solo per i dispositivi Google, ma è probabile che colpisca più dispositivi con il rilascio della beta pubblica.

  • Pixel 2
  • Pixel 2 XL
  • Pixel 3
  • Pixel 3 XL
  • Pixel 3a
  • Pixel 3a XL
  • Pixel 4
  • Pixel 4 XL

Come posso visualizzare l’anteprima dello sviluppatore di Android 11?

Immagine del sistema tradizionale

Il modo tradizionale per visualizzare l’anteprima dello sviluppatore Android è quello di andare all’immagine di sistema / percorso di lampeggiamento manuale. Puoi scaricare le immagini da Google e poi inviarle sul tuo dispositivo, ma sarà una nuova installazione, con tutto cancellato. Ecco il sito dove è possibile scaricarli.

Questa pagina illustra in dettaglio come eseguire il flash e allo stesso tempo fornisce istruzioni dettagliate.

Nota che il lampeggiamento di un’immagine di sistema cancellerà tutte le informazioni sul tuo dispositivo, quindi assicurati di eseguire prima il backup dei dati importanti. Inoltre, l’aggiornamento di ulteriori immagini di anteprima di Android 11 causerà una maggiore cancellazione dei dati e se segui questo percorso non otterrai aggiornamenti automatici via etere come avviene con il programma Android Beta che non è ancora disponibile per Android 11.

Speriamo di provare presto Android 11 e ti faremo sapere cosa abbiamo trovato. Se non sei uno sviluppatore, ti consigliamo di attendere l’aggiornamento di questo sistema operativo sul tuo telefono Pixel. Probabilmente ci saranno tonnellate di bug e il più eccitante deve ancora venire.

Google

Quando sarà disponibile la versione beta pubblica di Android 11?

Normalmente, la beta pubblica sarebbe arrivata alla conferenza degli sviluppatori di Google, Google I / O. Ma quest’anno, quell’evento è stato annullato per ovvi motivi. L’anteprima dello sviluppatore dovrebbe essere annunciata a giugno.

Programma beta Android

È probabile che Google ti renda il più semplice possibile testare Android 11 su un dispositivo offrendo il Programma beta Android. Consente a chiunque sia iscritto di aggiornare i propri dispositivi Android alla beta pubblica e di ricevere aggiornamenti wireless gratuitamente. Lo stesso programma beta è stato utilizzato per Android Nougat, Oreo, Pie e Android Q / 11. È semplice, dal momento che non è necessario aggiornare gli aggiornamenti o nulla di complicato.

Quando è disponibile la versione beta pubblica di Android 11, ecco come inizierà:

  1. Visita google.com/android/beta per iscriverti al programma beta Android.
  2. Accedi al tuo account Google quando richiesto.
  3. I tuoi dispositivi idonei verranno elencati nella pagina successiva, fai clic per iscriverti al programma Beta.
  4. Vai su Impostazioni> Sistema> Avanzate> Aggiornamento sistema per verificare i download disponibili. Dovrebbe apparire tra qualche minuto.

Se hai utilizzato il programma beta Android prima della versione beta pubblica di Android 11, dovrai registrare nuovamente il telefono. Una volta iscritto, continuerai ad aggiornare automaticamente e in modalità wireless ogni nuova versione di Android 11 beta. Se non desideri quegli aggiornamenti o se decidi di non voler più il software beta, puoi seguire i passaggi precedenti, quindi fare clic su “annulla iscrizione dal dispositivo”.