Xbox ha rilasciato un’app per le impostazioni familiari, ecco come usarla t


->

Xbox ha rilasciato una nuova app per aiutare i genitori a gestire i giochi dei propri figli impostando restrizioni sui contenuti, impostazioni dei giochi online e regolando il tempo che trascorrono sullo schermo.

È un nuovo strumento molto gradito. Sicuramente è meglio approfondire la configurazione dell’account Xbox e provare a fare tutto manualmente da lì. Avendo questo pratico strumento sempre in tasca, puoi essere sicuro di non passare troppo tempo davanti allo schermo o, in futuro, che tuo figlio non accetti inavvertitamente richieste di amicizia da parte di persone che non dovrebbero davvero ricevere richieste. .

Ottieni l’app

Il primo passo per ottenere un semplice strumento per monitorare l’utilizzo Xbox dei tuoi figli è scaricare l’app. È attualmente disponibile in modalità beta / anteprima e, se sei un utente di un telefono Android, scaricarlo è semplice come accedere al Play Store e scaricarlo su qualsiasi dispositivo su cui desideri installarlo.

Se sei un utente iPhone, è necessario un piccolo passaggio in più, perché per accedere al software beta devi installare l’app TestFlight di Apple. Per anni, questo è stato il modo di iOS di testare e installare app beta. Potete scaricarlo qui.

Dopo aver installato TestFlight sul tuo dispositivo iOS, puoi installare l’app Impostazioni famiglia Xbox di Microsoft facendo clic su questo link. Vale la pena notare che Microsoft ha assegnato solo 10.000 installazioni per questa app, quindi se sei in qualche modo sfortunato e finisci per provare a installare dopo che 10.000 utenti iPhone l’hanno già scaricato, probabilmente dovrai aspettare fino al rilascio. L’app ufficiale è disponibile nell’app store.

Lanugine

Configurazione iniziale

Quando carichi l’app per la prima volta, i primi passaggi sono simili a quelli configurati per l’account Xbox di tuo figlio. Innanzitutto, ti verrà chiesto di impostare un’età di restrizione dei contenuti appropriata. Tocca la penna accanto all’età, quindi selezionane una che corrisponda alla maturità di tuo figlio.

Successivamente, ti chiederà di scegliere un’impostazione per la comunicazione online, in cui puoi scegliere se puoi comunicare con tutti, solo amici o nessuno.

Quindi puoi confermare se tuo figlio / i tuoi bambini possono giocare a giochi multiplayer online. E una volta fatto ciò, avrai completato la configurazione iniziale.

Se in qualsiasi momento si desidera modificare una di queste tre impostazioni, è possibile farlo semplicemente toccando l’account utente nel pannello della schermata principale, toccando l’impostazione dell’ingranaggio e quindi scegliendo quale elemento si desidera regolare. Puoi anche semplicemente toccare l’ingranaggio delle impostazioni sulla barra degli strumenti in basso e selezionare l’account che desideri regolare.

Lanugine

Termini e tempo dello schermo

Una funzionalità molto utile è la possibilità di regolare la quantità di tempo Xbox che un bambino ha sul proprio account. E gestirlo va oltre la semplice possibilità di stabilire un limite di tempo generale. Puoi anche scegliere le ore del giorno in cui giocare ai giochi Xbox. Quindi se non vuoi nulla prima delle 9 del mattino e niente dopo le 20:00

Nel pannello principale dell’app, tocca il profilo utente per il quale desideri modificare le impostazioni e nella schermata successiva seleziona “Durata schermo”.

Nella parte inferiore di quella schermata c’è una finestra di “programmazione”. Tocca la freccia accanto all’intervallo attualmente impostato e nella schermata successiva la suddivide in “Giorni della settimana”, “Limite di tempo” e “Intervallo di tempo”.

Seleziona i “giorni della settimana”, quindi scegli i giorni per i quali desideri regolare l’ora di visualizzazione. Ora seleziona un limite di tempo per scegliere quante ore in quei giorni vuoi consentire l’accesso a Xbox. Infine, in “Intervallo di tempo”, scegli gli intervalli di tempo entro i giorni per i quali desideri consentire l’accesso.

E questo è. Una volta impostato, l’accesso di tuo figlio a Xbox sarà consentito solo durante i periodi e per il tempo che hai impostato.

Dal pannello della famiglia nella schermata principale, se si sceglie di nuovo l’account che si desidera gestire, è anche possibile approvare manualmente le richieste di account per più tempo o consentire lo schermo per il resto della giornata senza restrizioni. Quindi, mentre è impostato come un programma, ecco anche un po ‘di spazio. Non è un limite di schermo completamente rigido, ma ogni estensione di tempo deve essere approvata.