Guida completa alle bombe di testo per iPhone e cosa fare


Attenzione! Se apri un messaggio di testo, un tweet o un’email con un simbolo particolare, potresti bloccare il tuo iPhone o Mac!

Mentre iOS è famoso per la sua sicurezza e Apple si impegna a creare un sistema operativo impenetrabile, di tanto in tanto gli utenti Apple potrebbero cadere vittima dei tentativi di hacker e truffatori che vogliono sfruttare bug e vulnerabilità nel sistema. operativa.

Sfortunatamente, questi bug e queste vulnerabilità sono talvolta sfruttati, lasciando i dispositivi degli utenti in crash o, peggio ancora, esponendoli a rischi per la sicurezza.

In genere, Apple risolve rapidamente tali bug, lasciando iPhone (e Mac) al sicuro, quindi i dispositivi Apple sono generalmente vulnerabili a tali attacchi solo per alcuni giorni. Questo è un buon motivo per mantenere aggiornato il tuo iPhone o Mac.

Nell’ultimo incidente di bandiera italiana / Sindhi (aprile 2020), un messaggio di testo potrebbe bloccare il tuo iPhone o iPad.

Questa non è la prima volta che un errore di messaggio di testo ha fatto il giro con il potenziale per bloccare iPhone e altri dispositivi, abbiamo anche i dettagli sugli incidenti precedenti di seguito.

In questo articolo offriremo consigli su come evitare di diventare vittima di questo tipo di battute e su cosa puoi fare se ti innamori. Abbiamo tutto l’aiuto di cui hai bisogno, proprio qui.

Bomba Sindhi / Bandiera Italiana

Nell’aprile 2020, circolavano numerosi personaggi con la possibilità di bloccare iPhone e iPad. I personaggi, scritti in Sindhi, una lingua indo-iraniana, erano accompagnati da un’emoji bandiera italiana (sebbene qualsiasi emoji avrebbe avuto un effetto simile perché la particolare combinazione di caratteri Sindhi è il problema). Maggiori informazioni sulla bomba testuale Sindhi / bandiera italiana qui.

Come riparare la bomba di testo bandiera italiana

Apparentemente il problema verrà risolto in iOS 13.4.5. Quella versione di iOS 13 è attualmente in beta ma è probabile che venga rilasciata presto.

  1. Se ricevi il testo, la soluzione è utilizzare Siri per inviare un messaggio al mittente, quindi non devi vedere il testo sul tuo iPhone.
  2. Dopo aver inviato il nuovo testo, i caratteri problematici verranno rimossi dall’anteprima del testo.
  3. Potrebbe essere necessario eliminare il thread del messaggio per rimuovere completamente il testo problematico.

Punto di morte nero

Anche un messaggio di testo del 2018 causava l’arresto anomalo dell’iPhone. Era noto come il “Punto nero della morte”. Se fossi sfortunato a riceverlo, vedresti un cerchio nero emoji.

Il punto nero in realtà conteneva una serie di caratteri HTML che potrebbero causare l’arresto anomalo dell’iPhone.

Il testo dannoso è apparso per la prima volta su WhatsApp per Android.

Come riparare il punto nero della morte

Il problema è stato risolto in un aggiornamento di iOS 11.

Per interrompere il messaggio che causa problemi, si consiglia di effettuare le seguenti operazioni:

  1. Forza l’uscita dei messaggi premendo due volte il pulsante Start e quindi scorrendo verso l’alto su Messaggi (scorri verso l’alto e tieni premuto iPhone X).
  2. Puoi chiedere a Siri di inviare un messaggio alla persona che lo ha inviato (per assicurarsi che non sia più il messaggio più recente), quindi aprire i messaggi ed eliminare quella conversazione.
  3. In alternativa, è possibile utilizzare 3D Touch (pressione effettiva) sull’icona dell’app Messaggi e scegliere Nuovo messaggio, quindi toccare Annulla. Quindi tornerai a un elenco dei tuoi messaggi: scorri verso sinistra sul messaggio offensivo per eliminarlo.

Bomba di testo Telugu

Nel febbraio 2018, sono stati scoperti due simboli Unicode della lingua Telugu che potrebbero bloccare iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV.


Come con la precedente bomba testuale simile a Sindhi, il problema è dovuto alla cattiva gestione di alcuni caratteri non inglesi da parte dei sistemi operativi Apple.

Il telugu è una lingua parlata in India e il problema è con due caratteri di quell’alfabeto.

Se apri un messaggio di testo, Mail, Twitter, Messaggi, Slack, Instagram o Facebook e il personaggio è visibile, sul tuo iPhone o altro dispositivo Apple potrebbe bloccare il software. Potrebbe essere impossibile riaprire l’app e l’unica soluzione è reinstallarla.

Come riparare la bomba di testo Telugu

La bomba di testo Telugu è stata affrontata in iOS 11.2.6.

Bomba di testo ChaiOS

Questo link malevolo da gennaio 2018 puntava a una pagina GitHub ed era in grado di bloccare iOS e macOS se facevi clic su di esso dall’app Messaggi.

Potrebbe solo bloccare l’app Messaggi, ma potrebbe farti tornare alla schermata di blocco o, peggio ancora, bloccare o persino riavviare il dispositivo.

L’utente di Twitter Abraham Masri, che ha identificato il problema, ha affermato che il collegamento potrebbe causare il congelamento, la respirazione, il ritardo dei dispositivi e talvolta problemi di batteria. Respring è un termine usato per descrivere il riavvio del dispositivo da SpringBoard (interfaccia utente grafica iOS), richiede circa 10 secondi e torna alla schermata di blocco.

Potrebbe anche causare problemi con Safari su Mac, secondo il rapporto 9to5Mac.

Essendo indicato come il bug ChaiOS, o il ritorno di “Potenza effettiva”, un attacco simile dal 2015, questo non è davvero un problema di sicurezza, perché non darebbe a nessuno l’accesso ai dati sul proprio dispositivo, ma sarebbe una seccatura. se hai fatto clic sul link.

Come correggere l’errore ChaiOS

Se ricevi l’iMessage con il link, non fare clic sul link.

Se hai già fatto clic su di esso, apparentemente la riapertura del messaggio potrebbe bloccare nuovamente il tuo dispositivo, quindi la migliore pratica è rimuovere completamente il thread (e probabilmente rimuovere la persona dai tuoi contatti se li consideri in primo luogo un amico). !)

Errore blocco testo arcobaleno iPhone

L’errore di blocco del testo dell’iPhone Rainbow è arrivato a gennaio 2017 e potrebbe disabilitare un iPhone, anche se non in modo permanente. Questo particolare bug potrebbe interessare qualsiasi iPhone con quasi tutte le iterazioni di iOS 10 e non c’era molto che gli utenti potessero fare per proteggersi.

A differenza dei precedenti bug di iPhone (come il bug di blocco video descritto di seguito) che richiedevano all’utente di interagire con qualcosa per bloccare il telefono, questo bug poteva bloccare l’iPhone di un utente senza nemmeno aprire il testo. C’erano due versioni dell’errore: una bloccava il suo iPhone una volta, mentre l’altra continuava a bloccare ripetutamente il suo iPhone. Per impedire alle persone di inciampare e potenzialmente bloccare iPhone, restiamo in silenzio su come fare quest’ultimo.

Tuttavia, come ha rivelato EverythingApplePro su YouTube, la versione non minacciosa del bug richiede solo due emoji e un numero: una bandiera bianca, uno zero e un arcobaleno. È nella descrizione del video di YouTube per coloro che vogliono davvero ingannare le persone. Ma perché si blocca? Il trucco è che c’è anche un personaggio VS16 nascosto che dice alle due emoji di combinarsi per creare una bandiera arcobaleno, ma poiché iOS 10 non può gestire la richiesta, l’iPhone si bloccherà invece.

Come correggere l’errore di blocco del testo di Rainbow iPhone

Il tuo iPhone dovrebbe riavviarsi entro pochi secondi dopo lo spegnimento e dovrebbe tornare alla normalità, ma ti consigliamo di eliminare il testo e il thread dall’app Messaggi. Ma cosa succede se l’app Messaggi si blocca quando la apri? Non ti preoccupare, è abbastanza facile da risolvere. Vale la pena notare che questo metodo dovrebbe risolvere i problemi causati non solo dall’errore “innocuo”, ma anche quello che continua a mandare in crash il tuo iPhone per qualche tempo.

  1. Apri Safari sul tuo iPhone e vai su vincedes3.com/save.html
  2. Accedere al sito Web dovrebbe visualizzare una finestra di dialogo che dice “Apri questa pagina in Messaggi”. Tocca Apri.
  3. Questo dovrebbe reindirizzarti all’app Messaggi, speriamo senza che si blocchi. Una volta che sei nell’app, elimina il thread di testo dannoso insieme al testo di Vincedes e il tuo iPhone dovrebbe tornare alla normalità.

Video blocco iPhone

Nel novembre 2016, un bug video ha iniziato a circolare e potrebbe causare problemi temporanei agli utenti iOS, e alcuni lo hanno usato come modo per scherzare con amici, familiari e coloro che sono abbastanza creduloni da schiantarsi su Internet.

Il bug riguardava chiunque cercasse di riprodurre determinati video .mp4 in Safari su qualsiasi dispositivo iOS in quanto avrebbe rallentato il dispositivo e alla fine si sarebbe bloccato completamente. Come puoi vedere nel video qui sotto, guardare il video nel browser Web predefinito di Apple potrebbe causare il sovraccarico di iOS e diventare inutilizzabile.

La ragione più probabile che si verificassero gli arresti anomali era che il file video era corrotto con una perdita di memoria che iOS non era sicuro di come gestire. Altre teorie includono la possibilità che il video abbia una struttura aggiuntiva alla fine del file senza una dimensione definita, insieme all’affermazione che è solo un problema con i codec video h.260.

Il bug riguardava qualsiasi iPhone con iOS 5 o successivo e quelli con iOS 10.2 beta 2 (attualmente in uso) ne soffrono di più. Coloro che eseguono la versione beta sono stati accolti con la ruota che gira di solito viene visualizzata durante l’arresto, anche se il telefono stesso non si spegne.

Come risolvere il crash video dell’iPhone

Se sei stato vittima del video e il tuo iPhone è stato bloccato, non preoccuparti perché è disponibile una soluzione semplice. La soluzione? Forza il riavvio (o il riavvio graduale, come è anche noto) sul tuo iPhone tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti Home e Power. Il processo di riavvio forzato di un iPhone 7 e 7 Plus è leggermente diverso a causa del pulsante Home abilitato al software e richiede agli utenti di tenere premuti contemporaneamente i pulsanti di accensione e riduzione del volume per riavviare il dispositivo.

Ma come evitare di cadere vittima di questo scherzo mentre Apple lavora duramente per risolvere la vulnerabilità? Sfortunatamente, non c’è molto che puoi fare per evitarlo, sebbene la maggior parte degli utenti riferisca che i video provengono da vk (dot) com e testtrial.site90 (dot) net. Se vero, dovrebbe essere semplice come non fare clic sui collegamenti che gli amici ti inviano con uno dei domini nell’URL.

La buona notizia è che non sembra lasciare alcun danno duraturo sui dispositivi iOS e dovrebbe tornare alla normalità una volta riavviata la forza. Apple sicuramente lavorerà su una patch in questo momento e dovrebbe essere consegnata tramite un aggiornamento OTA nei prossimi giorni. Una volta che Apple ha rilasciato l’aggiornamento, aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione di iOS e non dovresti più avere il problema, anche se riproduci il video in Safari.

Maggiori informazioni su cosa fa Apple per migliorare la sicurezza qui: in che modo Apple protegge il tuo Mac da malware e iPhone da virus?